Lontano dal mondo, vicino alla natura – Gaia Spheres

0

In una cornice naturale stupenda, in un angolo d’Italia unico, fatto di dolci colline, dove crescono noccioli e preziosi tartufi, in una terra di valli disseminate di borghi storici e castelli, ma anche una terra caratterizzata da boschi rigogliosi di querce e castagni, sorge Gaia Sphere glamping. Questa struttura, è attiva nel panorama glamping italiano già da diversi anni ed è anche una tra le più famose ormai in tutto il nord Italia.

Tra i vari glamping è considerata una delle location più wild dove poter davvero dimenticare il caos e i trambusti quotidiani e dove potersi ritrovare stando a contatto con la natura e con l’aria pulita. Gaia Spheres, come dice il nome stesso del glamping, è composto da una serie di “sfere”, chiamate in gergo tecnico “glamping dome” dislocati sul crinale di una collina vicino alla struttura principale in pietra, residenza dei proprietari.

Il nome Gaia è dovuto al fatto che le sfere sono intitolate alla figlia dei proprietari e allo stesso tempo, è anche il nome con cui, nella mitologia greca, era identificata la terra. L’obiettivo primario alla base della creazione di Gaia Spheres è stato quello di creare un luogo, una realtà dove gli ospiti potessero immergersi nel verde e riconnettersi con la natura attraverso il silenzio e la bellezza del paesaggio circostante.

Per questo motivo sono stati creati ben 3 glamping dome: due più vicini alla struttura, di nome Iris e Nigella e uno più wild e immerso nel bosco chiamato Orchidea. Quello che vedete di seguito è il dome Orchidea, probabilmente il più bello perchè a differenza degli altri ha a disposizione anche un bellissimo hot tub idromassaggio a legna esterno, che vi permetterà di fare un bagno caldo a cielo aperto anche nelle giornate invernali o di pioggia, nel massimo della privacy.

All’interno di tutte le sfere è presente una carinissima stufa a legna che oltre a riscaldare gli ospiti della struttura crea un’atmosfera davvero molto romantica. In ognuna delle 3 sfere non è presente un bagno in camera, che però è disponibile privatamente all’interno della struttura principale a circa qualche decina di metri da ogni dome.

Questa scelta, che può sembrare una scomodità per alcuni, è stata fatta per garantire un minor impatto possibile sulla natura e per modificare al minimo il contesto in cui sono situate le sfere. In ogni pernottamento è inclusa la colazione, che può essere servita direttamente in tenda o nella parte comune vicino alla struttura principale e consiste in una serie di tanti prodotti locali e di stagione, una deliziosa torta di nocciole, frutta e marmellate delle aziende agricole dei dintorni, succhi di frutta e muesli per chi ama la colazione con i cereali.


Su richiesta è possibile avere anche un aperitivo a base di stuzzichini locali e vini delle Langhe da consumare all’interno della struttura o a bordo hot tub. E’ previsto uno sconto del 20% per le persone che prenotano un soggiorno di almeno 4 giorni in una delle sfere.

Link al sito della struttura : https://www.gaiaspheres.it/

Se il mondo del glamping ti incuriosisce e sei interessato a realizzare una tua struttura puoi essere seguito passo passo nella sua realizzazione scrivendoci attraverso il form qui sotto e richiedendo una consulenza a pagamento. Ti affiancheremo suggerendoti quali sono i migliori fornitori e quali sono gli step da fare per semplificare tutta la burocrazia. Puoi anche consultare questa pagina per ulteriori informazioni a riguardo https://myglamping.it/consulenze/ .

Vuoi creare una struttura glamping ?

Richiedi una consulenza a pagamento per avere supporto con fornitori e burocrazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *